FONDAZIONE FRIULI  - quinta edizione del bando "Assistenza anziani 2017”

LEGGI L'ARTICOLO

Il Consiglio di Amministrazione ha deciso di venire incontro alle numerose richieste dei parenti dei nostri ospiti intensificando le visite attualmente organizzate all’esterno della struttura.

A tal fine si è deciso di dedicare un’ora giornaliera aggiuntiva a questo servizio rideterminando quindi gli orari in cui sarà possibile effettuare le telefonate al numero 333/6156957. Le chiamate saranno ora limitate esclusivamente alla fascia pomeridiana dalle 16:00 alle 17:00 dal lunedì al venerdì, questo ci consentirà nell’immediato di aumentare ulteriormente il numero degli incontri, a fine mese valuteremo ulteriori misure.

Precisiamo che dal 15 Maggio al 5 Agosto il servizio educativo ha organizzato 395 incontri da 30 minuti, più ulteriori 100 incontri brevi da 10 minuti, sono state inoltre gestite 895 telefonate. Sottolineiamo che il servizio educativo, composto da quattro educatori, si occupa anche delle seguenti attività:

• Servizio di animazione mattina e pomeriggio con diverse attività ludico-ricreative come il gioco delle carte e la tombola, attività amate e richieste continuamente dagli ospiti per rallegrare le giornate;

• Beauty day: da maggio un’educatrice sta provvedendo al mantenimento della cura della persona dedicandosi al taglio dei capelli e alle pieghe tutti gli ospiti. Un servizio extra, che viene portato avanti con piacere, vedendo la gioia nelle persone che ne usufruiscono;

• Le mattine, quando il tempo meteorologico lo permette, gli ospiti vengono portati in giardino dove vengono accolti sia dal servizio di animazione sia dal servizio di fisioterapia. Inoltre, c’è l’orto-terapia gestito dagli ospiti che fornisce un momento di condivisione, partecipazione attiva e soddisfazione dei risultati ottenuti;

• Eventi mensili: da giugno si è cercato di riprendere anche le “feste di compleanno” e gli “aperitivi in allegria” per far passare un pomeriggio alternativo e spensierato insieme. Per quanto riguarda le telefonate e le videochiamate, le animatrici gestiscono le chiamate al termine delle attività, cercando di accontentare più richieste possibili, tenendo in considerazione i bisogni degli ospiti che emergono durante la giornata, come anche una semplice chiacchierata con qualcuno di cui si fidano e conoscono.

Tutte le educatrici, gli OSS e gli infermieri, nei momenti di vera criticità e in evidenti situazioni di emergenza, si sono sempre messi a disposizione per far incontrare gli ospiti o per far ricevere beni prima necessità a chi li richiedeva. In ogni caso esiste la piena disponibilità dell’ASP per fare tutto il possibile in modo da favorire il benessere e la serenità degli ospiti della struttura.

In ogni caso esiste la piena disponibilità dell’ASP per fare tutto il possibile in modo da favorire il benessere e la serenità degli ospiti della struttura.

Il progetto europeo è realizzato

con il sostegno di